Una tecnica efficace sono i colloqui trasformativi in cui l’ avvocato deve conoscere i punti nevralgici nei quali intervenire per aiutare il cliente a riscoprirsi, a portare in primo piano le risorse inespresse. Ovviamente è necessario per arrivare a dei risultati, la collaborazione del cliente che dovrà anche rielaborare il passato in chiave positiva e consapevole, evitando di cadere preda di sensi di colpa e ripensamenti.

No votes yet.
Please wait...